Specialisti nella consulenza per la prevenzione della balbuzie, in età evolutiva, adolescenziale e adulta

Eleonora,18 anni dall'Aquila

Ho 18 anni e vivo all'Aquila. Ho balbettato dall'età di 6 anni e da allora è iniziato il mio dramma. Da bambina non immaginavo la gravità del problema e quanto avrebbe condizionato la mia vita.
L'essere messa in disparte, il sentirsi sempre incompresa (a volte anche da me stessa); gli sguardi strani delle persone, l'ansia anche per pronunciare il mio nome o un banalissimo "presente" a scuola,il non voler mai rispondere al telefono per prima, per non poter dire liberamente "pronto"rimpiazzandolo con un "si". Ho pensato per tanto tempo di aver subito un trauma da bambina talmente forte da scuotere il mio sistema nervoso che non mi consentisse di realizzare i miei sogni più belli. Pensavo alla balbuzie notte e giorno,in ogni minuto della mia giornata ed a volte era anche il primo pensiero la mattina e l'ultimo la sere prima di addormentarmi.
Solo chi è o è stato balbuziente può capire cosa si prova e sentire il bisogno di piangere per ogni cosa cattiva che mi veniva detta e fuggire da ogni prova della vita. Ho sempre evitato di partecipare alle recite scolastiche anche se è sempre stato uno dei miei sogni di bambina. Ho sempre detto"no grazie" quando mi veniva chiesto di parlare in pubblico come ad esempio in chiesa. Per me non era una novità perché non ho mai letto neanche a scuola,forse perché gli insegnanti non hanno voluto mettermi a disagio non sapendo che così facendo hanno aggravato ancor di più il disagio.
Nonostante ciò ho sempre avuto una personalità che mi ha permesso di uscire dai momenti difficili e di non chiudermi a riccio ad ogni piccola difficoltà. Sono venuta a sapere di questo corso perché ho visto il Dott. Santilli in televisione,in una trasmissione che parlava di balbuzie e mi sono convinta a frequentare il corso a Pescara.
Ho capito subito durante il colloquio preliminare che potevo non solo cambiare il mio linguaggio ma anche il modo di rapportarmi con gli altri. Durante il corso ho incontrato tanti amici ed ho visto realtà molto più gravi della mia .Il corso consente di apprendere un metodo eccezionale che consente ai balbuzienti di parlare in modo perfetto,anche meglio dei non balbuzienti. Questa esperienza è stata fantastica perché mi ha permesso di affrontare la vita in modo diverso,senza ansie,frustrazioni e inibizioni nella piena libertà di espressione. Finalmente sono andata a scuola e con soddisfazione all'appello del professore ho potuto rispondere a gran voce "presente"! Le interrogazioni hanno rappresentato un momento di grande soddisfazione ed ancor di più l'esame orale di maturità linguistica che ho sostenuto pochi mesi fa.
Certo,il percorso è lungo l'impegno e l'esercizio devono essere costanti per consolidare il metodo ma i risultati sono eccezionali. Voglio ringraziare Marco ed i suoi collaboratori di vero cuore per tutto ciò che hanno fatto per me perché io oggi sono una persona migliore.
Settembre 2006