Specialisti nella consulenza per la prevenzione della balbuzie, in età evolutiva, adolescienziale e adulta

Vanessa,25 anni

La mia balbuzia è iniziata durante gli anni delle scuole medie, all'inizio era lieve e avveniva di rado quindi non l'ho presa molto in considerazione e questo è stato un grave errore perchè ho capito poi che bisognerebbe intervenire il prima possibile, quando ancora l'impostazione della propria parola non è troppo marcata. Poi con l'inizio della scuola superiore è iniziato un vero calvario perchè il problema è aumentato di colpo con l'entrata in un nuovo ambiente con persone sconosciute e con un fattore d'ansia a livelli altissimi.
Io l'ho vissuta come una vergogna contro tutti, verso la mia famiglia cosi rigida con la quale mi sono sentita sempre sotto esame, con la scuola dove gli esami ci sono davvero e le interrogazioni sono state un disastro, con le mie amiche che hanno avuto una sorta di pena verso di me e anche con qualche ragazzo che mi piaceva con il quale i discorsi sono stati molto scarsi per la paura di essere giudicata. Quindi ho voluto assolutamente trovare una soluzione ma prima di leggere su una rivista l'esistenza di questo corso tenuto dal dott.Marco Santilli ho provato un anno da una logopedista e l'anno successivo da uno psicologo senza ottenere nessun risultato. Con la convinzione che non avrei mai eliminato la mia balbuzia ho frequentato questo corso nel 2001 convinta da mamma e papa'....e per la prima volta credo hanno avuto ragione! In questi 5 anni la mia balbuzia è quasi scomparsa e tutti quei problemi che sono sembrati insormontabili sono spariti. Ora la mia ansia che è parte di me sono riuscita a controllarla grazie a questo metodo e il mio lavoro che mi fa stare spesso al telefono e a contatto con la gente non mi mette più a disagio e lo amo molto di più. Questa battaglia con me stessa posso dire di averla vinta solo grazie a questo corso....e spero tanto che anche voi scegliate questo metodo pedagogico delle relazioni verbali e motorie perchè secondo la mia esperienza è l'unico risolutivo.